Il Manifesto di Arte in Piazza 2017


Arte in Piazza sta per svelare il Manifesto della seconda edizione!

L’opera sarà frutto del contest che si è svolto tra gennaio e aprile 2017, in cui l’Associazione Culturale Piazza Boves ha invitato gli appassionati di grafica e arte di tutta Italia di partecipare con la loro idea.

Abbiamo chiesto di creare un manifesto che parlasse di piazza Boves come piazza dell’amore, come dice il grande murales della piazza. Per il resto, abbiamo dato pieno spazio alla creatività.

I lavori pervenuti sono stati davvero tanti. A breve la giuria presieduta dal vignettista Danilo Paparelli comunicherà il vincitore che si aggiudicherà il premio di € 500,00.

LA GIURIA


DANILO PAPARELLI

Nato a Dronero, vive e lavora a Cuneo.
Ha pubblicato la sua prima vignetta nel 1979 su La Gazzetta del Popolo.
Da allora ha collaborato con numerose testate: L'Unità, Cuore, La Domenica del Cavaliere, Emme e Virus, La Repubblica, Satyricon, Tuttosport, La Stampa; Espansione, L'Impresa, Parcondicio, Il Giornale dei Poeti, Exibart, Il Corriere di Chieri, Braoggi , Fossano in Mostra, La Guida, Unitre informa, Link Magazine inserto de Il Corriere della Sera, ecc....

Leggi di più

Il Manifesto 2017


Ci siamo: è arrivato il momento di presentarvi il manifesto di Arte in Piazza ideato da Federico Ghiotti!

«La proposta di Federico Ghiotti ha saputo rendere in maniera intensa e originale l’idea centrale di Arte in piazza: ridare vita ad un luogo dimenticato attraverso l’arte, “togliere la polvere” da quel luogo una volta amato dai cuneesi che è Piazza Boves. L’intensità del colore e l’essenzialità del soggetto colgono in modo poetico ed incisivo l’intento che è alla base della manifestazione. Oltre un manifesto è un’opera d’arte in sé.» È questa la motivazione che ha spinto i giurati a scegliere fra i tanti elaborati ricevuti quello dell’artista e graphic designer torinese Federico Ghiotti, meglio conosciuto con il nome d’arte di 3Zeta.

Complimenti a Federico! Il suo lavoro verrà premiato domenica 10 settembre alle ore 18 in Piazza Boves.