Proiezione fil "Quartet" in Piazza Boves - progetto giovani cittadini attivi.

Caricato l'01-09-2017 - h 09:35


Con il mese di settembre prende il via Giovani Cittadini Attivi, un nuovo progetto pensato da giovani cuneesi che negli anni scorsi si sono già sperimentati in azioni sociali e culturali a favore della collettività. La Cooperativa Sociale Emmanuele, insieme al Comune di Cuneo, il distretto Sud Ovest dell’ASL CN1 e l’Istituto di Ricerca e Formazione Eclectica, ha raccolto la sfida, accompagnando e supportando i giovani nella realizzazione del progetto finanziato dalla Fondazione CRC nell’ambito del bando “Giovani Protagonisti”. I giovani proponenti sono costituiti in due gruppi: da una parte studenti del triennio delle Scuole Secondarie di 2° grado, impegnati nell’accompagnamento allo studio di studenti a rischio di dispersione scolastica; dall’altra il gruppo di giovani nato dal progetto GIO.C.S. (Giovani Cittadini per la Salute), impegnati in iniziative di animazione socio-culturale rivolte alla cittadinanza. Questi ultimi si sono già messi al lavoro e propongono alla cittadinanza la proiezione del film “Quartet” mercoledì 6 settembre alle ore 21 in piazza Boves. La commedia, leggera ma dal ricco contenuto, racconta un quadro dolce della vecchiaia, ambientato in una casa di riposo in cui quando qualcuno supera la soglia dei settanta anni, al posto di limitarsi ad invecchiare, canta. Un modo originale scelto dai giovani per anticipare il lavoro che andranno a fare nei mesi successivi all’interno dei centri incontri della città e in altri spazi esterni per abitarli in modo nuovo, proponendo laboratori, attività e incontri che favoriscano il dialogo intergenerazionale. La proiezione è in collaborazione con l’Associazione Contardo Ferrini. La cittadinanza è invitata a portarsi una sedia, una coperta o un cuscino e a mettersi comoda per assistere alla proiezione del film. Seguite le successive iniziative e se volete contribuire a ideare le tappe successive visitate la pagina Facebook o contattateci direttamente (Elena, cell. 3285408009).